martedì 13 maggio 2008

Il Mio Libro, da oggi si può pubblicare di tutto


Ho trovato un'iniziativa molto interessante si chiama Il Mio Libro. E' stata lanciata da Repubblica. E' molto semplice, ma anche molto efficace.

Insomma per farla breve chiunque ha mai scritto un racconto, un saggio, un romanzo o la lista della spesa, può far rilegare il proprio racconto ad un prezzo conveniente, circa 10 euro per 250 pagine. Direi che non è male!!


La cosa interessante è che si può fare il tutto da casa, via mail si manda il testo e dopo pochi giorni (così dicono) ti arriva per posta il tuo scritto.
Inoltre puoi decidere se fare in modo che la copia sia esclusivamente tua oppure cosa molto più utile ed importante, quasi sicuramente pagando, pubblicizzare attraverso Il Mio Libro il tuo romanzo online.
E dire che non è niente male, visto che emergere nel mondo dell'editoria o si è dei geni o si conosce il sig. Feltrinelli...

Che ve ne pare?? Fatevi sentiere nell'area commenti.

12 commenti:

Andrew ha detto...

Ciao Taz
Non sapevo di questa iniziativa di Repubblica.
Tutti hanno la possibilità di esprimersi e perchè no farsi conoscere!
Mi sembra davvvero un'ottima cosa!

Ps: anche tu manderai qualcosa? :)

Buona giornata caro Taz

Righello ha detto...

Che figata: questo vuol dire che posso relizzare molto presto il mio sogno di scrivere il saggio sulla storia giapponese. Va bhe, scherzo, forse sto un pò esagerando. Comunque è davvero una bella iniziativa che vale la pena di essere sfruttata. Grazie mille per avercela resa nota, Taz. A prersto!!

Pino Amoruso ha detto...

Ottima iniziativa che bisognerebbe pubblicizzare molto!!! Bisognerebbe però, prima, spingere i giovani a leggere più libri!!!

Andrew ha detto...

esattamente

tommi ha detto...

ciao taz, come mai non ci sono più tra i tuoi link?

Aly ha detto...

Hola Taz!ma sai ke sta cosa è fantastica??il sogno di pubblicare un mio romanzo potrebbe diventare realà!!!grazie x averlo postato^^
até logo!

Taz ha detto...

Tommi non ho tolto il tuo link, è sol stato spostato più basso. Insieme a tutti i partecipanti del progetto contact.

Ciao

Taz ha detto...

No andrew non ho ancora trovato la mia vera poetica... cmq sono contento che la notizia sia stata accolta bene !! Spero che magari qualcuno si lanci nel mandare un suo scritto a Il Mio Libro e vedere che succede.
Ciao a todos!!
TAZ

eroide ha detto...

Ottima iniziativa.Un'pò di novità fa bene in quel mondo chiuso

lady of drahgoonian ha detto...

non c'interessa solamente stampare uun libro e averlo nella propria scrivania, per fare questo va bene il tipografo della propria città.

Ci occorre come venderlo, pubblicizzarlo dopo che si è scritto.

Corrado Allegro ha detto...

Secondo me l'artista deve regalare la sua arte fino a quando qualcuno non sarà disposto a pagare per averla.

Il vero artista non vuole la ricchezza per fare la bella vita, egli cerca solo più tempo da dedicare alla sua arte.

Se vuoi pubblic(izz)are gratuitamente il tuo romanzo vieni a trovarci su:

www.webalice.it/corrado-allegro

Anonimo ha detto...

Ciao,
mi chiamo kuku, vi scrivo per dirvi che sta per nascere una nuova casa editrice /discografica che pubblicherà tutti i testi da voi prodotti e tutta la vostra musica. Se avete già provato a farvi pubblicare dalle Big e dalla case editrici che vi chiedono il contributo per la pubblicazione questa casa editrice/discografica fa per voi. Come funziona? È molto semplice, caricate il nostro file (libro o musica) e lo mettete in vendita sul nostro sito. I vostri libri potranno essere venduti sia in formato cartaceo che in formato digitale, mentre per la musica, almeno per adesso, solo in formato digitale. Mentre gli altri vi fanno pagare noi vi riconosciamo ben l’80% sul margine per ogni vostra opera. Inoltre potrete scegliere voi il prezzo del vostro “sogno nel cassetto”. Ad esempio se il costo del libro è 5€ e voi decidete di porre un prezzo di copertina di 10€ guadagnerete per ogni testo ben 4 €. Una bella cifra visto che gli altri non solo non vi pagano, ma vi chiedono anche i soldi per la pubblicazione.
i vostri titoli migliori saranno distribuiti attraverso grandi canali come itunes.
Se volete altre informazioni scrivetemi a kukubook@gmail.com e ricordatevi che in kukubook ci si da del tu!
Insieme possiamo riuscire a creare una vera alternativa a quel filtro che impedisce agli esordienti di farsi un nome…con kukubook potete scrivere i vostri sogni....