martedì 11 settembre 2007

Ti baci in pubblico e sei gay, finisci in carcere!!

Oggi mentre tornavo a casa stavo ascoltando radio 101 e trasmettevano le notizie della giornata. Dopo le solite cose trite e ritrite: l'omicidio di Garlasco, la preparazione degli azzurri in vista della partita sento una notizia che mi ha fatto incazzare ed inorridire...

L'ichiesta sui 2 ragazzi gay che si erano baciati di fronte al Colosseo e che erano stati fermati e denunciati dai carabinieri in quanto, accusati di atti osceni in luogo pubblico. Qui è riportata la notizia risalente al 27 luglio.

Per riassumerla in 2 parole: due ragazzi Roberto e Michele dichiarano di essersi baciati in una via nelle vicinanze del Colosseo, mentre la gazzella dei caramba afferma che stavano avengo un "rapporto sessuale orale".

Bene oggi il giudice dopo un mese di indagini (sai che indagini, la mia parola contro la tua) ha "giustamente" dato ragione al rapporto dei carabinieri, i quali avevano scritto sul mandato "Atti osceni in luogo pubblico".
In quanto i due carabinieri, onesti cittadini e difensori della stato sono cittadini di serie A ed hanno ragione, in confronto di due " luride checche". La motivazione, non può essere che questa!!

Adesso Roberto e Michele in quanto giudicati colpevoli dall'inchiesta, verrano processati come 2 criminali, come 2 writers per intenderci...
Il procuratore ha già presentato istanza e se giudicati colpevoli in un "regolare" processo possono rischiare 2 anni e 3 mesi di reclusione.
Ecco la notizia riportata da Repubblica.it

Adesso io mi domando, siamo veramente nel XXI secolo??

Siamo veramente al mondo dell'assurdo: troioni che indossano 10 cm2 di cotone e polyestere mostrando tutto quello che possono mostrare, invadono la nostra vita attraverso pubblicità di ogni genere, tv, giornali, cartelloni pubblicitari. E nessuno dice niente, anzi è un giusto "apprezzamento della bellezza femminile".
( un piccolo excursus ho visto di persona un vecchio bavoso fare una foto in P.zza Moscova con una reflex digitale, ad un poster di 30 metri raffigurante una vecchia pubblicità della 3, si vedevano 3 ragazze con le tette al vento... Ci fosse stata una persona che gli abbia detto qualcosa o che almeno lo abbia notato!!)

Mentre due uomini di più di 30 anni che si baciano in pubblico fanno scandalo, perchè non sono belli da vedere, non è consuetudine e le vecchiette si sentono venir meno.

Che schifo!! Che Schifo!!

E tutto questo a cosa porta, nient'altro che ad ulteriore degrado della nostra società, ma anche della nostra persona. Continuiamo a vedere soprusi e non diciamo mai niente, adesso basta!!
Non ne posso veramente più, ho deciso di scrivere questo post di gettò perchè sono veramente schifato da questa situazione!!

Ovviamente esiste il beneficio del dubbio. E' possibile che i due carabinieri abbiano veramente colto la coppia in effusioni troppo spinte, il che ovviamente ribalterebbe tutto.
Certo, ma fino ad un certo punto!!
Suppunsizone: E se non fossero stati 2 uomini??
Ora saremmo qui a parlarne?? Se quella grandissima zoccola di Paris Hilton fosse sorpresa al darsi da fare con un uomo o 2, nei pressi del Duomo di Milano, ora sarebbe sotto accusa?? Certo farebbe notizia, ma neanche 5 secondi di carcere!!


Mentre ora Roberto e Michele, rischiano grosso solo per i pregiudizi e l'ottusità di una società bigotta !!
Che Schifo!!

2 commenti:

Beatrice ha detto...

Come hai scritto tu.....che schifo!!!

Ora voglio andare al colosseo, prendere un tipo e baciarlo appassionatamente in pubblico....poi voglio che mi si denunci per atti osceni in luogo pubblico!!!
Lo pretendo!

Anzi....andiamoci tutti insieme al colosseo baciandoci davanti a tutti....che ci denuncino poi!

Il sistema è di mer.. ma le persone che ne fanno parte e che lo portano avanti son peggio ancora!!

Taz ha detto...

Veramente sarebbe da fare, in sostegno dei 2 ragazzi sarebbe da organizzare il Kiss-Day!!
In tutte le maggiori piazze d'Italia, si dovrebbero incontrare tutte le coppie etero e omosessuali e manifestare contro questa decisione assurda.
Taz